-
Sapete che cosa significano le seguenti espressioni? Perdere il bandolo della matassa Cercare il bandolo della matassa Trovare il bandolo ...
 -
Il cachi è un albero da frutto originario dell'Asia orientale. Nel caso avessimo bisogno di accelerare la maturazione, si possono lasciare ...
 -
The following video is perfect for the students, with quite a bit of knowledge of Italian language, who want to learn something about the beautiful B ...
 -
Campo Rialto Novo This campo was the site of many shops during the Venetian Republic, each of which was marked by a graved relief on the externa ...

Il bandolo della matassa 

Sapete che cosa significano le seguenti espressioni?

  1. Perdere il bandolo della matassa
  2. Cercare il bandolo della matassa
  3. Trovare il bandolo della matassa
  4. Possedere il bandolo della matassa

Leggete fino in fondo e non soltanto lo scoprirete ma entrerete a conoscenza di una realtà unica e magica presente a Venezia!


Share this article

 -

Ecco le matasse di filo!

Sapete che cosa significano le seguenti espressioni?

  1. Perdere il bandolo della matassa
  2. Cercare il bandolo della matassa
  3. Trovare il bandolo della matassa
  4. Possedere il bandolo della matassa

 

Il nocciolo di tutto è la parola "bandolo", cioè il capo della matassa e in senso figurato le espressioni sopra si riferiscono alla impossibilità (1), difficoltà (2), attuabilità (3) e controllo (4) nel trovare la soluzione; si riferiscono alla impossibilità , difficoltà, attuabilità di venirne a capo.

E la matassa, che cosa è?

é la quantità di filo avvolto e legato per il bandolo per evitare che si ingarbugli.

Ebbene, la scorsa settimana, Italiano a Venezia e i suoi allievi sono andati a visitare un atelier unico al mondo!

Un atelier tessile a Venezia in cui i telai in uso sono ancora quelli del 1700, quelli della Scuola della Seta.

Il luogo è magico; sembra di essere risucchiati in un posto senza tempo in cui abili tessitrici tessono a mano velluti meravigliosi!

Guardate le foto in basso!

Con Italiano a Venezia avrete la possibilità di imparare l'italiano attraverso testi che narrano la storia culturale di Venezia e di fare esperienza diretta di quanto imparato!

Ecco, in un posto come questo, autentico e magico, con matasse tanto preziose e colorate, come in foto, deve essere proprio bello perdere il bandolo e non ritrovarlo più ;)

E adesso leggiamo di seguito un esempio tratto da un autore del '900, Alberto Moravia, nel racconto breve "L'avventura".

"(...)Anche la busta di cuoio che stringeva sotto il braccio era per lui un elemento di letizia e di fantasia. Pensava che altri l'immaginasse riempita del costume da bagno o altro oggetto simile; e invece conteneva diamanti e braccialetti di platino: situazione da commedia degli inganni, ma lui era il solo a possedere il bandolo della matassa.(...)"

 

Tutto questo con "Italiano a Venezia"

Vi aspettiamo!

www.italianoavenezia.com

info@italianoavenezia.com

 -

Abile tessitrice che tesse un tessuto di velluto di seta

 -

Allieve incantate dalla lavorazione a mano di velluti di seta unici al mondo!


Whether you want to arrange a chat on Skype or simply ask for information, please use the following form:

* type a valid e-mail address

I have read the Privacy Policy and agree on the treatment of my personal data in accordance with Article 13 of Legislative Decree 196/2003. *
yes, I want to receive regular information through newsletters

To forward the request, it is necessary to enter the security number depicted in the picutre below:


to activate the button, please check the checkbox regarding the Privacy Policy

learn italian in Venice

Atelier of Italian Language and Culture.
Italian classes to learn the language by experiencing it!

You are here: Home > Curiosity > Il bandolo della matassa 


Dorsoduro 3129 - Fondamenta Alberti - 30123 Venice (VE - Italy - Veneto)
Mobile phone +39-340-7619647 - P. IVA 04281380271 - REA: VE 381227
Contacts

Go to italian version English version Go to the German version